Finchè c'è prosecco c'è speranza

 

 AperiCINEcena A TEMA h 19:30*

VENERDI 20 LUGLIO ORE 21.30

Chiostro Palazzo Perabò - CERRO - LAVENO Mombello 

Regia: Antonio Padovan
Genere: Noir
Durata: 101'

Cast: Giuseppe Battiston, Silvia D'Amico, Liz Solari, Roberto Citran, Babak Karim, Rade Serbedzija, Teco Celio
Produzione: K+
Distribuzione: Parthénos
Nazione: Italia
Anno: 2017

Trama:
Campagna veneta, colline del Prosecco. Una serie di omicidi e, unico indiziato, un morto: il conte Desiderio Ancillotto, grande vignaiolo che pare essersi tolto la vita inscenando un improvviso e teatrale suicidio. Un caso apparentemente impossibile per il neo-ispettore Stucky, metà persiano e metà veneziano: appena promosso, impacciato ma pieno di talento, per risolvere il caso deve fare i conti con le proprie paure e un passato ingombrante. Sullo sfondo, tra i filari, una battaglia per la difesa del territorio e delle bollicine che anima bottai, osti, confraternite di saggi bevitori: Stucky intuisce presto che la soluzione dei delitti passa attraverso il modo di vedere la vita, e la vite, del conte Ancilotto. E che nella sua cantina, tra vetro e sughero, alcol e lieviti addormentati, si agita un mondo che non vuole scomparire ma, al contrario, rivendica un futuro.


- CANDIDATO AL GLOBO D'ORO 2018 PER: MIGLIOR OPERA PRIMA, MIGLIORE SCENEGGIATURA, MIGLIORE FOTOGRAFIA (MASSIMO MOSCHIN).

(*) E’ indispensabile prenotare entro il martedì precedente. T 328 661 97 86 / info@immaginario.org